Come una Procura Speciale emessa all'estero può garantire un acquisto immobiliare in Italia o la gestione di un determinato affare


La procura speciale è un atto giuridico unilaterale tramite il quale un soggetto, (il rappresentato), attribuisce ad un altro soggetto, avvocato o persona di fiducia (il rappresentante), il potere di rappresentarlo per un determinato affare .

La procura speciale elenca tutte le attività che il procuratore può svolgere in nome e per conto del rappresentato. Se il rappresentante non si attiene ai limiti definiti nella procura il rappresentato non è vincolato nei confronti dei terzi contraenti.


I vantaggi della procura speciale sono molteplici, uno tra tutti la possibilità di concludere l’affare ugualmente nonostante non si abbia la possibilità di presenziare all’atto di stipula, per un qualsiasi motivo o perché si vive in un paese estero e non si ha la possibilità di viaggiare, come sta accadendo negli ultimi mesi a causa della seconda ondata del Covid-19.



La procura speciale limita a conferire all'incaricato il compimento di un determinato affare, per cui cessa di avere efficacia nel momento in cui l’atto per il quale è stata redatta si conclude. Nel caso di compravendita, essa compie i suoi effetti giuridici con la sottoscrizione dell’atto di vendita, venendo allegata a tale atto.


In questo modo ci si può tutelare dalle conseguenze di un ritardo nella stipula che potrebbe influenzare le parti nella volontà di concludere l’affare.

Tale Procura Speciale può essere utilizzata per diverse finalità: acquisto di un immobile, questioni di eredità, costituzione di nuove società, nomina di un avvocato per una causa in Tribunale ecc....

La procura a vendere e ad acquistare beni immobili deve essere conferita per iscritto, tramite scrittura privata autenticata dal notaio o consolato italiano.


Si fa presente che a seguito della Legge di Bilancio, i Consolati italiani all’estero forniscono determinati servizi solo ed esclusivamente a cittadini italiani residenti all’estero. La legge italiana consente anche ai Consolati di poter conferire una procura per i cittadini italiani residenti all’estero. Non tutti i Consolati italiani all’estero, però, forniscono assistenza in tal senso. Per esempio, in Austria, Belgio, Francia, Germania e Lettonia, il Consolato italiano non offre più servizi notarili, con la conseguenza che i notai del luogo possono adempiere a tale ruolo.


La Procura Speciale Internazionale per avere validità giuridica in Italia, deve godere del rispetto di procedure e forme sia nel paese estero di emissione che il rispetto di formalità ben precise in Italia. Le procedure di emissione, autenticazione e legalizzazione variano da paese a paese in considerazione del fatto che il paese estero di riferimento faccia parte o meno di trattati internazionali o bilaterali con l’Italia. Ciò comporta anche una diversità di tempistiche, a seconda dei diversi uffici pubblici coinvolti.

Per ovviare a tutte queste difficoltà, il nostro Studio Legale ha implementato specifici servizi per assistere la clientela internazionale nella corretta procedura di emissione e di validità, seguendo tutte le fasi al fine di evitare di incorrere in errori e di ridurre al minimo le tempistiche procedurali.

Normalmente emettiamo procure speciali in tutto il mondo e manteniamo i contatti con vari Notai, sia in Italia che all’estero, Uffici pubblici all’estero, Ambasciate, Consolati, soprattutto quando, per alcuni Paesi, è necessaria la legalizzazione.

Assistiamo diversi clienti stranieri durante l’intera procedura che, generalmente ha il seguente iter:

dopo una chiamata con il cliente, capendo le necessità correlate, scegliamo la corretta procedura internazionale da seguire, soprattutto in considerazione del luogo in cui si trova; emettiamo la procura speciale qui in Italia inviandola, successivamente, via e-mail al cliente. A questo punto, prendiamo i contatti con il Notaio estero e l’Ufficio pubblico ed una volta che la procedura nel paese di riferimento è terminata secondo le nostre indicazioni, riceviamo nuovamente la procura speciale per corriere espresso con le sottoscrizioni in originale, apostille o legalizzazioni. Di qui, effettuiamo le successive attività al fine di dare effetti giuridici alla procura in Italia.

Il nostro studio legale ha implementato specifiche procedure per gestire procure speciali internazionali per soggetti che si trovano all’estero. L’intera procedura può variare da un minimo di 2/4 settimane fino ad un massimo di 4/6 settimane.

Lo Studio Legale c_legal è a disposizione in caso di ulteriori informazioni e/o chiarimenti.

Free legal advice with no obligation
arrow&v
  • Facebook
  • Instagram
  • Linkedin

Cortile Lombardo 5
91014 Castellammare del Golfo
Trapani, Italy